Qualità

IL SISTEMA DI ASSICURAZIONE DELLA QUALITÀ DEL DIPARTIMENTO DI FARMACIA

I processi di Assicurazione della Qualità (AQ) del Dipartimento di Farmacia (DF) sono integrati nel sistema di Autovalutazione, Valutazione periodica e Accreditamento (AVA) che l’Università di Pisa ha messo in atto sulla base di obiettivi ed azioni intraprese al fine del miglioramento della qualità della didattica, della ricerca e delle attività di terza missione. Tali processi sono conseguenza dell’applicazione di linee guida previste dall’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR) e collegate a direttive del MIUR.

Il sistema QS del DF è in linea con le direttive del Presidio della Qualità (PdQ) di Unipi ed è sottoposto a valutazione periodica da parte del Nucleo di Valutazione (NdV) di UniPi anche sulla base delle direttive che gli Organi di Ateneo (Consiglio di Amministrazione e Senato Accademico) conferiscono a PdQ e NdV.

Il DF per perseguire le linee guida di Ateneo sulle politiche della Qualità di Didattica, Ricerca & Terza Missione (Piano Strategico di Ateneo 2018-2022) si è dotato di un Referente e di una Commissione per l’ Assicurazione di Qualità [Prof. Armando Rossello (Referente del DF) e Proff. Filippo Minutolo, Mauro Pineschi, Luisa Pistelli, Lara Testai, Maria Letizia Trincavelli e Ylenia Zambito(Commissione Qualità del DF)].

I processi AQ sono ciclici e garantiscono il raggiungimento di obiettivi che il Dipartimento di Farmacia (DF) si è posto per Ricerca, Didattica, Internazionalizzazione, Public Engagement e Terza Missione, anche attraverso l’individuazione di persone e organi preposti a mettere in opera le azioni individuate e a monitorarne i risultati.

SISTEMA DI GESTIONE – Linee strategiche, azioni e monitoraggio

Ricerca/Terza Missione/Internazionalizzazione

Il sistema di Assicurazione di Qualità (AQ) del DF,  con la sua Commissione Qualità, attraverso lo strumento definito Documento Programmatico del DF sulla ricerca e terza missione (DPDF-TM-2019-2021), seguendo le linee guida dell’Università di Pisa (UniPi) per il Piano Strategico 2018-2022, al fine di assicurare adeguati e costanti Programmi di Sviluppo e Valorizzazione della Qualità della Ricerca del Dipartimento che siano coerenti con le linee guida ANVUR, stabilisce proprie modalità di programmazione, gestione, monitoraggio, valutazione su obiettivi di Ricerca e Terza Missione che sono legate alle peculiari specificità del DF stesso. Il DPDF-TM-2019-2021 è lo strumento fondamentale attraverso il quale la Commissione Ricerca ed Internazionalizzazione del DF sviluppa l’analisi annuale dei risultati che viene integrata in una Relazione Annuale (Documento Sintetico di Autovalutazione relativo all’anno 2019, DSAv_DF-2019) che, identificando punti di forza e criticità rispetto ad obiettivi di AQ prefissati nel DPDF-TM-2019-2021, aggiorna e sostituisce il precedente DSAv annuale.

Le modalità di programmazione/analisi dei risultati/criticità-osservate attraverso l’utilizzo di tale strumento di analisi sono scambiabili, attraverso un processo di feedback positivo, con il Presidio della Qualità ed il Nucleo di Valutazione di Ateneo (NdV) che potrà collaborare con il sistema AQ del DF individuando e suggerendo ulteriori azioni migliorative sostenibili e generando in tal modo un flusso ciclico virtuoso e costante di analisi sulle azioni/dati/risultati del DF che dovrebbe assicurare a quest’ultimo miglioramenti costanti nel tempo attraverso il processo organizzato di AQ.

Didattica

Anche per la Didattica nel DF, al pari della Ricerca, esiste un percorso di AQ ciclico che coinvolge i propri Corsi di Studio: Lauree Magistrali a Ciclo Unico (Farmacia, FAR, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, CTF), Lauree Triennali (Scienze dei Prodotti Erboristici e della Salute, SPES) e Lauree Magistrali (Scienze della Nutrizione Umana, SNU). Tale percorso coinvolge nell’organizzazione della AQ sia i CdS con le loro Commissioni Didattiche Paritetiche che la Commissione Didattica Paritetica del Dipartimento di Farmacia. I Consigli dei CdS predispongono ed approvano una Scheda Unica Annuale dei CdS (SUA-CdS), una Scheda Annuale di Monitoraggio della Didattica (SMA), cui fa seguito un Rapporto Ciclico del Riesame dei CdS. Tali documenti contengono gli strumenti di programmazione, di analisi dei risultati e di criticità-osservate nonché le necessarie azioni volte risolvere a superare tali criticità in un processo continuo di miglioramento della Qualità della Didattica. La Commissione Didattica Paritetica del Dipartimento di Farmacia sulla base delle azioni annuali programmatiche e dei risultati ottenuti dai CdS valuta attraverso una Relazione Annuale tali azioni e sempre in un’ottica di processo di feedback positivo con il Presidio della Qualità ed il Nucleo di Valutazione di Ateneo (NdV) contribuisce alla valorizzazione e rafforzamento della Qualità della Didattica del DF.

Portale della Valutazione della Didattica